Merlin’s magic bike tour

Merlin’s magic bike tour

Pier Merlin è un ragazzo italiano che, dopo aver trascorso 20 anni all’estero ha trovato, nel paesino di Golfo Aranci, la sua nuova casa.  Ama la natura, scoprire nuovi luoghi e andare in bici. Per questo motivo Pier ha deciso di investire in un mezzo di trasporto che forse per qualcuno può sembrare obsoleto, la bici.  Ora è diventato una guida ciclo turistica e ha deciso di chiamare la sua attività MeMaBikeTours.  Si tratta dell’acronimo di Merlin’s Magic Bike Tour, e già il nome ci fa fantasticare.

Gioca con il suo cognome, Merlin, che ricorda anche il nome di un mago famoso. “Una mia amica dice che le mie bici sono da supereroe, perché quando le usi hai i poteri speciali” ci dice.

Volevo fare qualcosa che mettesse insieme le mie competenze, quando sono venuto in Sardegna sono rimasto meravigliato dalla bellezza di quest’isola, e allo stesso tempo sono rimasto sorpreso dal fatto che questo servizio non fosse ancora stato offerto all’interno del territorio, così ho deciso di mettere a disposizione le mie competenze portandole a un livello qualitativo maggiore. Pier vive qui a Golfo Aranci da 2 anni ed è contento del successo che la sua attività è riuscita a riscuotere.

A guardarle infatti le bici di Pier non sembrano bici normali. “Sono il meglio che offre il mercato, queste costano 4.000 euro l’una”. “La bici elettrica cancella i livelli di preparazione ed è molto socializzante” diminuendo il livello dello sforzo fisico ci si può permettere di chiacchierare di più. La sua strategia è molto accurata. Vuole essere sicuro di riuscire ad attirare l’attenzione di un cliente esperto ed esigente, che pratica mountain-bike come sport abituale ma allo stesso tempo vuole che le sue escursioni siano accessibili a tutti. Per questo motivo le bici di Pier sono anche elettriche. Lo scopo è convincere coloro che non vanno in bici che scoprire le bellezze del territorio con questo mezzo di trasporto è fattibile per tutti. Pier ha a disposizione 6 mezzi, quindi può portare in escursione gruppi composti da massimo 6 persone. Le sue escursioni partono da Golfo Aranci e possono comprendere i bellissimi luoghi di Capo Figari, Marinella, Porto Rotondo, Monte Pinu, San Giacomo, san Pantaleo, Monte Moro e Porto Cervo.

Le escursioni hanno inizio alle 8 del mattino e si concludono verso le 11, 11.30 per fuggire al caldo estivo. Per i clienti amanti dell’avventura Pier propone anche delle escursioni serali, montando opportune luci sulle bici grazie alle quali ci si può tranquillamente permettere di partire da Capo Figari all’ora del tramonto. Pier vuole offrire la scoperta di un territorio che non è conosciuto per la bicicletta. “Ci sarebbe un mondo da costruire e un’economia da far crescere in questo senso”.

L’attività di Pier riscuote molto successo anche grazie alla sua esperienza all’estero che gli ha permesso di studiare bene alcune lingue come l’inglese e il tedesco. Uscire in escursione con una guida certificata è una garanzia.

“Le bici si possono anche affittare ma se ti si bucano le ruote a Capo Figari che fai? Io invece posso intervenire”.

 

Se vuoi scoprire di più del mondo di Pier Merlin visita il suo sito internet http://www.memabiketours.com

Segui la sua pagina Facebook https://www.facebook.com/Memabike/

 

Vivi #unestatesenzafine con #golfoarancimonamour

Seguici anche su facebook https://www.facebook.com/golfoaranciturismosardegna/?ref=bookmarks e Instagram https://www.instagram.com/golfoarancimonamour/